Sezione in continuo aggiornamento , non ancora completa , per info e/o suggerimenti - info@fantafonda.it
FantaFonda Città - Acireale Sapori e Ricette - Pasta con i masculini e finocchietto rizzo
Home Storia Luoghi ed Itinerari Sapori e Ricette Carnevale News ed Eventi - Acireale Blog FantaFonda
image

Altre pietanze interessanti su questo sito
image image image
Le foto e le descrizioni , i contenuti , sono puramente indicative e possono differire per forma e composizione dalle pietanze reperibili in città

     Non tutte le ricette presentate in questo sito sono specialitā acesi
Descrizione - Pasta con i masculini e finocchietto rizzo
Questo piatto racchiude i sapori del mare e della campagna ,le alici , che vengono chiamate nelle nostre zone "masculini", hanno un sapore decisamente forte , che viene mitigato dalla dolcezza dell'uva sultanina e dall'aroma inconfondibile del finocchietto selvatico

Ricetta - Pasta con i masculini e finocchietto rizzo
Pasta con i masculini ( alici - sarde ) e finocchietto rizzo ( finocchio selvatico )

Ingredienti

- 600gr di masculini ( alici ) - sale - pan grattato - olio
- 200 pasta - fiocchietto selvatico " rizzo "
- uva sultanina - pinoli - pepe
- cipolla - salsa di pomodoro


Preparazione e Cottura

Mettiamo a mollo all'acqua tiepida 2 pugnetti di uva sultanina.
Facciamo bollire il finocchietto in abbondante acqua , aggiungiamo un pochino di sale.

A fine cottura togliamo dall'acqua il finocchietto , e non buttiamo via l'acqua , questa ci servirā per la cottura della pasta .

Cuociamo la pasta nell'acqua che abbiamo usato per bollire il finocchietto , in modo da farle prendere un sapore intenso ,ed intanto soffriggiamo la cipolla unendo man mano il finocchietto tagliato finemente , i masculini ( alici ) , pepe , e salsa di pomodoro , la quantitā di salsa varia a secondo del gusto personale.
Se il soffritto č poco saporito aggiungiamo un pizzico di sale.

Appena pronti pasta e soffritto , uniamoli insieme all'interno della padella ,successivamente a fuoco spento , aggiungiamo i pinoli e l'uva sultanina, mescoliamo bene e la nostra pasta č pronta.
A piacere , puō essere aggiunta su ogni piatto , una spolverata di pan grattato

Varianti
Alcuni aggiungono i capperi al posto dell'uva sultanina


Fotogallery FantaFonda

N.B : IMPORTANTE !!! - Le ricette che trovi in questa sezione , non sono opere di cuochi professionisti ,o di esperti in cucina e nutrizione , ma bensė esperienze di semplici appassionati di cucina , e come tali non č garantita , nč l'esattezza , nč il risultato finale , nč la completezza , nè la qualità , non è garantito niente.. La fruizione della presente sezione , delle ricette e del materieale , č da ritenersi 'cosė com'é' a totale rischio dell'utente , con possibili inesattezze , errori , incompletezze , che invito a segnalare qualora riscontrate . L'esecuzione delle ricette contenute nel sito e la fruizione del sito è a totale rischio dell'utente. Nč il sito nč il gestore saranno, in alcun modo, responsabili per danni di qualsivoglia natura a cose e/o persone.


FantaFonda Città č una sezione del sito FantaFonda (2007 - 2018) - www.fantafonda.it - info@fantafonda.it

Condizioni utilizzo fantafonda
- Privacy e Cookie